Iperplasiaprostaticabenigna

Si scrive IPB, si legge iperplasia prostatica benigna. Una patologia che consiste nell'aumento di volume della prostata, ed è spesso legata allo stile di vita e alla dieta.
La riduzione dei sintomi ha un impatto importante soprattutto sul benessere psicologico. Qui trovi utili consigli e trattamenti per questo disturbo.

show APPROFONDIMENTO
COME RICONOSCERLA
APPROFONDIMENTO
Iperplasia prostatica benigna

COME RICONOSCERLA

L'iperplasia prostatica benigna (BPH o IPB), conosciuta anche come adenoma prostatico (BEP), è una malattia che si manifesta con l'aumento di volume della prostata dovuto all'incremento del numero di cellule in questa ghiandola.

CHE COSA COMPORTA?
APPROFONDIMENTO
Iperplasia prostatica benigna

CHE COSA COMPORTA?

I sintomi dell'iperplasia prostatica benigna (IPB) includono la difficoltà ad iniziare la minzione accompagnata da senso di urgenza, l'incompleto svuotamento della vescica, lo sforzo nella minzione, la necessità di urinare di frequente, il bruciore e la perdita di urina anche dopo la minzione.

CHE COSA FARE
APPROFONDIMENTO
Iperplasia prostatica benigna

CHE COSA FARE

Si tratta di una malattia molto comune, ma circa il 50% degli uomini con la IPB non lamenta sintomi né disturbi, quindi non sono necessari trattamenti specifici.

TRATTAMENTO
APPROFONDIMENTO
Iperplasia prostatica benigna

TRATTAMENTO

Quando il peggioramento dei sintomi dell'iperplasia prostatica benigna arriva a influenzare negativamente la qualità della vita del paziente, è possibile somministrare delle cure che possono essere farmacologiche o, per i casi più gravi, anche chirurgiche, adottando tecniche molto innovative.

Iperplasia prostatica benigna

6 veloci domande per inquadrare meglio il problema

Fai il test