Faq

Quali trattamenti non farmacologici si possono utilizzare?

Esistono diversi approcci che possono essere d'aiuto. Ad esempio gli esercizi del pavimento pelvico e le terapie comportamentali volte a recuperare più controllo sull'eiaculazione e ad aiutare il paziente a ricostruire l'autostima, a diminuire l'ansia e quindi ad estendere la durata del rapporto.

03/10/2017