Faq

Quali sono le opzioni farmacologiche per il trattamento della disfunzione erettile di origine fisica?

I farmaci più comuni sono i cosiddetti inibitori della fosfodiesterasi di tipo 5 (PDE5) che vengono assunti per via orale e hanno un'alta e comprovata efficacia con buona  tollerabilità. Tuttavia, quando vengono identificate cause endocrine, devono essere risolti i problemi ormonali. Esistono anche farmaci vasodilatatori che si possono iniettare direttamente nel pene o applicare nell'uretra per coadiuvare la dilatazione dei vasi sanguigni.

03/10/2017
HUB-2